Dolce Twitter

Luca Risso 2010-05-30T22:39:23+00:000000002331201005 Vino @it

CIMG1364

Sabato 29 Maggio è stata una bellissima giornata, passata nello splendido borgo di Dolceacqua. L’0ccasione è stata la presentazione del “Caveau del Rossese di Dolceacqua” nel Castello dei Doria. Si tratta di un progetto ideato e sviluppato dall’Associazione “Vigne Storiche” e promosso dal Comune di Dolceacqua per la conservazione delle bottiglie di Rossese di tutte le future annate. La cosa si sarebbe limitata alla solita inaugurazione con sindaco e coccarda di prammatica, se non fosse seguita una interessantissima degustazione di Rossese di Dolceacqua e dei vini rossi del territorio condotta dai giornalisti Paolo Massobrio e Marco Gatti, alla presenza di Mario Benza, Presidente A.I.S. Provincia di Imperia, del giornalista Carlo Macchi, altri giornalisti del settore e titolari di enoteche eccellenti d’Italia. Mettiamoci pure anche qualche blogger infiltrato…

Per cambiare un po’  il solito schema degustazione-appunti-post, mi sono portato il mini portatile e ho twittato in diretta le mie impressioni su tutti i vini degustati, visionabili qui di seguito oltre che naturalmente sui miei tweet. Cosa dire come sintesi? Vini delle annate 2009 e 2008 molto caldi, caratterizzati da  note vegetali ma anche da frutto maturo scuro, a volte con sentori un po’ ossidativi. Questo però è il rossese, vino delicato perennemente in lotta tra riduzione e ossidazione, capace però di donare grandi emozioni, come il bicchiere millesimo 1978 offerto dal mitico Antonio Perrino Testalonga a un gruppetto di fortunati!

Wine Tasting sul Rossese. Si comincia #RD 5:26 PM May 29th via web

Massobrio dice cose…#RD 5:27 PM May 29th via web

Primo campione Az. Agr. Du Nemu Rossese Dolceacqua 2009 #RD 5:29 PM May 29th via web

Verde verde,  tipico, cerasuolo piacevole 5:30 PM May 29th via web

Mandorlato in bocca 5:31 PM May 29th via web

Secondo campione Cantina del Rossese Gajaudo Rossese 2009 #RD 5:33 PM May 29th via web

Inizia con sentori un po’ chimici, tipo aspirina #RD 5:33 PM May 29th via web

Gajaudo, tipo vitamina C 5:35 PM May 29th via web

Terzo campione Ka Manciné Beragna 2009 #RD 5:36 PM May 29th via web

Beragna un po’ verde, ma ampio, emerge la frutta, caldo #RD 5:37 PM May 29th via web

Quarto campione Az. Agr. Caldi Rossese 2009 #RD 5:38 PM May 29th via web

Caldi, Banana nel Rossese? Curioso #RD 5:39 PM May 29th via web

Quinto Campione di Marco Foresti Rossese 2009 #RD 5:40 PM May 29th via web

Foresti. Ricorda Du Nemu il tipico vegetale speziato del Rossese giovane #RD 5:41 PM May 29th via web

Gajaudo si pulisce e diventa molto convincente #RD 5:43 PM May 29th via web

Sesto bicchiere Poggio dell’Elmo 2009 #RD 5:44 PM May 29th via web

Poggio dell’Elmo molto molto speziato #RD 5:45 PM May 29th via web

Poggio dell’Elmo, caldo, datteri e incenso #RD 5:46 PM May 29th via web

Settimo Ka Manciné Galeae 2009 #RD 5:47 PM May 29th via web

Galeae frutto scuro, pieno, equilibrato #RD 5:48 PM May 29th via web

Ottavo è Taggiasco Leonardo Rossese 2009 #RD 5:48 PM May 29th via web

Taggiasco frutta fresca, sciropposa, anche qui un po’ di banana 5:50 PM May 29th via web

Nono Maccario Dringenberg 2009 base ovviamente #RD 5:51 PM May 29th via web

Maccario, pepe, prezzemolo, frutta matura, curioso ma buono #RD 5:52 PM May 29th via web

Colpo di scena, Maccario non era il base ma Luvaira mi pareva #RD 5:54 PM May 29th via web

Base Maccario più regolare, semplice ma buono #RD 5:56 PM May 29th via web

Si passa ai 2008 #RD 5:57 PM May 29th via web

Az. Tornatore Antonio “Nino” Rossese 2008 colore più maturo, un po’ etereo, speziato 6:07 PM May 29th via web

Siamo all’Az. Agr. Il BUasco, biologico, 2008, un po’ sporchino, ma interessante, scuro di colore 6:09 PM May 29th via web

Riviera Dei Fiori (coop) MAIXEI 2008, colore più chiaro, un po’ di gudron, discreto #RD 6:11 PM May 29th via web

Az. Agr. Pisano Danila 2008, fresco, asciutto, profumi netti di macchia RD 6:16 PM May 29th via web

Passiamo a Az. Agr. Tornatore Giuseppina 2008, più sul frutto maturo, molto maturo 6:20 PM May 29th via web

Foresti Rossese superiore 2008, composto, elegante 6:22 PM May 29th via web

Az. Agr. Mauro Antonio Zino Rossese superiore 2008 colore cupo, frutto scuro, speziato, macchia 6:25 PM May 29th via web

Az. Agr. Pisano Danila Vigneto Savoia 2008, molto concentrato, un filo si smalto, fruttato 6:28 PM May 29th via web

Az. Agr. Poggio Marino Rossese 2008 cioccolatoso, ma come sono concentrati questi 2008 #RD 6:31 PM May 29th via web

… qualche volatile qua e là #RD 6:32 PM May 29th via web

Terre Bianche base 2008, cerasuolo, tabacco, frutta spezie, bbbono #RD 6:33 PM May 29th via web

Terre Bianche 2008 Bricco Arcagna, si sale di livello, legno molto ben dosato 6:37 PM May 29th via web

Az. Vitiv. Poggio dell’Elmo Rossese superiore 2008 Poggio dei Pini, smalto un po’ in evidenza #RD 6:39 PM May 29th via web

Az. Vitiv. Tenuta Anfosso Rossese superiore Poggio Pini 2008, giovanerrimo, ancora molto vegetale, da aspettare #RD 6:43 PM May 29th via web

Az. Vitiv. Tenuta Anfosso Superiore Luvaira 2008, elaganza, lamponi, buono #RD 6:45 PM May 29th via web

Arriva Terre dei Doria, superiore 2008, un po’ di eccesso di legno, genere modernista #RD 6:50 PM May 29th via web

anche un po di noce di cocco in bocca #RD 6:50 PM May 29th via web

Passiamo al Rossese superiore 2008 vigneto Luvaira di Maccario Dringemberg, un po’ vegetale, ma anche tanta frutta OK #RD 6:52 PM May 29th via web

Az. Agr. Perrino Testalonga Rossese 2008, ampio, maturo, molto caldo #RD 6:56 PM May 29th via web

Altavia Rossese superiore 2007, affatto male, fresco e fruttato #RD 6:59 PM May 29th via web

AZ. agr. A Trincea, Rossese 2007, molto minerale, speziato, scuro #RD 7:02 PM May 29th via web

 Tenuta Giuncheo Rossese Pian del Vescovo 2007, minerale, fumé, pure troppo #RD 7:05 PM May 29th via web

 A Trincea, Roccese 2008, morbido morbido morbido…mah #RD 7:09 PM May 29th via web

 Due intrusi, Syrah Tenuta Giuncheo 2007 speziato, peposo, fumé, stessa mano del rossese #RD 7:11 PM May 29th via web

Az. Agr. Altavia, GRAI, da carignano 2006, sarà modernista ma il vino c’è! #RD 7:13 PM May 29th via web

Credo sia finita e sono sfinito #RD 7:20 PM May 29th via web

 

PS:  Per l’elenco dei miei tweet su twitter occore fare una ricerca inserendo la seguente stringa “lucarisso #rd”

 

Luk

: Cantine storiche, castello dei doria, Dolceacqua, Pigna, Rossese

“Dolce Twitter”

  1. Ruggero :

    Ci sono stato è non posso che confermare